Oasi WWF grotte del Bussento di Morigerati

  • Stampa

Fiume BussentoIl fiume Bussento nasce alle falde meridionali del Cervati e sbocca vicino a Policastro. Ma nel suo tratto intermedio le acque scompaiono nelle viscere della terra per quasi 6 km dando vita a un misterioso mondo ipogeo. La cavità superiore si apre presso Caselle in Pittari ed è percorribile per 600 m. in discesa; quella inferiore si trova nel vallone di Morigerati, dove 207 ettari di acque, vegetazione riparia e boschi costituiscono l'oasi.

 

 Simbolo dell'oasi WWF del Bussento a Morigerati

L´Oasi delle Grotte del Bussento si trova nel comune di Morigerati, nel basso Cilento. L´ambiente è ipogeo fluviale con gole e grotte.
L´elemento caratteristico dell´Oasi è la Grotta del Bussento, secondo fenomeno carsico in Europa.
La flora è costituita da macchia mediterranea. Le acque limpide del fiume ospitano una fauna rigogliosa con trote, gamberi di fiume e granchi di fiume. Tra i mammiferi sono presenti l´istrice, gatti selvatici e lupi. Tra gli uccelli sono molto rilevanti i rapaci: gheppio astore, nibbio bruno, nibbio reale, e il corvo imperiale.

Condividi questo articolo: