La Primula Palinuri - il fiore simbolo del Parco Nazionale del Cilento e del Vallo di Diano
Il logo del Parco Nazionale del Cilento e del Vallo di Diano
Le ciaramelle

Il territorio del Parco Nazionale del CilentoLe aree protette del Parco Nazionale del CilentoI musei del Parco Nazionale del CilentoSiti Archeologici del Parco Nazionale del Cilento e del Vallo di DianoItinerari del Parco nazionale del CilentoFlora del Parco Nazionale del CilentoFauna del Parco Nazionale del CilentoFigli e ospiti illustri del CilentoStoria del Parco Nazionale del CilentoMiti e leggende del Parco nazionale del CilentoProdotti tipici del CilentoRicette del CilentoTradizioni del Parco Nazionale del Cilento

Caciocavallo Podalico

Caciocavallo Podolico
Questo formaggio è prodotto esclusivamente con il latte della Podalica. Pertanto, l'area di produzione tende a coincidere con quella di allevamento di questo bovino nella provincia di Salerno: Monti Picentini, Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, Alburni e Alto Sele. Il bovino podalico è allevato ancor oggi allo stato brado e attraverso l'antica tecnica della transumanza.

Particolarità, questa, che conferisce al Caciocavallo Podalico il tipico sapore che può variare a seconda dei pascoli. In primavera ed in estate il pascolo di montagna è ricco di essenze aromatiche, mentre se è di pianura, in autunno e inverno conferisce al caciocavallo aromi più marcati. La stagionatura può variare da alcuni mesi ad alcuni anni. La pasta del Caciocavallo Podalico è di colore giallo paglierino, con rare occhiature, al tatto risulta semidura ed omogenea. Compatto al taglio, questo formaggio profuma di latte e di fieno, mentre il sapore è leggermente granuloso e talvolta piccante. Servito in fette oppure a scaglie, è ottimo accompagnato a vini rossi, castagne arrostite e funghi porcini.

 


Testo tratto da "Campania è Formaggio"

Pubblicazione della Regione Campania (SeSIRCA)

in collaborazione con l'Ente Regionale Sviluppo Agricolo in Campania e con il SOLE 24 ORE

 

Il Caciocavallo Podalico è uno dei prodotti tipici del Parco Nazionale del Cilento.

Condividi questo articolo:

Prossimi eventi

0razio Lembo . 22 Novembre 2012
In occasione del Natale 2012 torna puntuale "Mercatoinfesta", Mostra Mercato di artigianato e di sap...
0razio Lembo . 22 Novembre 2012
La Sagra del Fagiolo fa emergere dal passato le antiche taverne e con esse i personaggi caratteristi...
0razio Lembo . 22 Novembre 2012
Lungo le vie del suggestivo centro storico di Perito, un unico e intenso profumo di pietanze tipiche...
0razio Lembo . 11 Giugno 2012
La Transmarathon è una corsa estrema a tappe sui sentieri e sulle strade del Parco Nazionale del ...
0razio Lembo . 11 Giugno 2012
Durante la seconda guerra mondiale, tra il 28 ed il 29 marzo 1941 nelle acque a sud del Peloponneso,...