Certosa di Padula a Teggiano

  • Stampa

Certosa di Padula

La Certosa di San Lorenzo fondata nel 1306 da Tommaso San Severino rappresenta con i suoi 32.000 mq uno dei complessi architettonici più imponenti dell'Italia meridionale.

Certosa di Padula vista dall'alto

Rinata grazie ai recenti lavori di restauro, ospita periodicamente manifestazioni culturali, convegni e mostre. La Certosa di San Lorenzo ricorda nel disegno della pianta la graticola, strumento del martirio del santo, riprodotto piu volte nelle decorazioni e nei fregi di tutto il complesso. L'escursione prosegue per Teggiano.

Teggiano conserva il volto di una antica città medioevale dominando dall'alto la valle circostante. La scelta da parte dei Sanseverino di puntare su Teggiano era dovuta alla sua posizione dominante sulla valle circostante, facendo di questa città uno dei centri di potere e di cultura più prestigiosi. Si possono ammirare numerose chiese risalenti ad epoche che vanno dal X al XV sec. come la Chiesa di San Francesco, la Chiesa di San Pietro (oggi Museo), la Chiesa di Sant'Agostino. Ma è il Satello a dominare tutto il paese noto perché nel 1485 venne ordinata la famosa Congiura dei Baroni.

Condividi questo articolo: