La Primula Palinuri - il fiore simbolo del Parco Nazionale del Cilento e del Vallo di Diano
Il logo del Parco Nazionale del Cilento e del Vallo di Diano
bouganville

Il territorio del Parco Nazionale del CilentoLe aree protette del Parco Nazionale del CilentoI musei del Parco Nazionale del CilentoSiti Archeologici del Parco Nazionale del Cilento e del Vallo di DianoItinerari del Parco nazionale del CilentoFlora del Parco Nazionale del CilentoFauna del Parco Nazionale del CilentoFigli e ospiti illustri del CilentoStoria del Parco Nazionale del CilentoMiti e leggende del Parco nazionale del CilentoProdotti tipici del CilentoRicette del CilentoTradizioni del Parco Nazionale del Cilento

Pollica - Acciaroli

 

Il comune di Pollica è composto da  cinque frazioni, Acciaroli e Pioppi si affaciamo sul mare, mentre le altre tre, Cannicchio, Celso e Galdo sono nell'entroterra.Veduta di Acciaroli

Pollica si  estende su territori collinari e rivieraschi, ricchi di rare e suggestive varietà di paesaggi.

Da vedere il palazzo dei principi Capano (XIII sec.) e il Convento francesco (1661).

Acciaroli, consegue da diversi anni  la Bandiera Blu con il massimo del punteggio,  per le sue acque limpide e cristalline, è posizionata in  parte sulla  costa del Parco Nazionale del Cilento.

Il paese si protende nel mar Tirreno per mezzo di un piccolo lembo di terra . Sulla punta del lembo di terra che si affaccia sul mare si vedono la chiesetta dedicata alla Madonna dell'Annunziata e le tre torri saracene.

Il piccolo porticciolo dotato di tutti i servizi necessari per l'attracco delle imbarcazioni, vanta acque azzurre e limpide ed in passato è stato visitato anche da Hemingway.

Acciaroli, che ha saputo conservare la sua caratteristica storica di paese costiero con una economia fondata prevalentemente sulla pesca, è considerato uno dei paesi più incontaminati di tutta la zona e rappresenta un punto di ritrovo per molti turisti. Il clima è mite durante tutto l'anno e permette la balneazione da aprile a ottobre. Durante i mesi caldi sboccia sulla spiaggia di sabbia dorata il raro e profumatissimo Giglio di Mare.

Condividi questo articolo:

Prossimi eventi

0razio Lembo . 22 Novembre 2012
In occasione del Natale 2012 torna puntuale "Mercatoinfesta", Mostra Mercato di artigianato e di sap...
0razio Lembo . 22 Novembre 2012
La Sagra del Fagiolo fa emergere dal passato le antiche taverne e con esse i personaggi caratteristi...
0razio Lembo . 22 Novembre 2012
Lungo le vie del suggestivo centro storico di Perito, un unico e intenso profumo di pietanze tipiche...
0razio Lembo . 11 Giugno 2012
La Transmarathon è una corsa estrema a tappe sui sentieri e sulle strade del Parco Nazionale del ...
0razio Lembo . 11 Giugno 2012
Durante la seconda guerra mondiale, tra il 28 ed il 29 marzo 1941 nelle acque a sud del Peloponneso,...