UNITALY Festival Cinematografico sull'Unità d'Italia

  • Stampa

 UNITALY Festival Cinematografico sull'Unità d'ItaliaUNITALY è un Festival cinematografico che presenterà al pubblico di tutto il mondo una serie di Spots cinematografici dedicati ai 150 anni dell'Unità d'Italia. Il Festival si svolgerà a Castellabate -Sa- nel mese di Aprile 2011 in una serata di spettacolo dedicata appositamente al Festival dove verrà svolta la proiezione e la premiazione degli spots finalisti alla presenza di personaggi dello spettacolo, autorità istituzionali, civili e religiose.
A differenza di altri Festival, UNITALY propone una nuova ed interessante formula di concorso che stimola soprattutto i giovani che vi partecipano e allo stesso tempo crea un prodotto utile e strategico per il territorio del Cilento e per la Nazione Italia.

 

Il Festival UNITALY è organizzato dall'Associazione CILENTO FILM MUSIC FESTIVAL, formata da giovani professionisti della comunicazione cinetelevisiva. La sede è in via Gentile,15 - 84043 Agropoli -Sa-.
L'Associazione CILENTO FILM MUSIC FESTIVAL organizza corsi di formazione cinematografica, festival di cinema, è produttrice di audiovisivi, web tv, documentari, spots, cortometraggi e lungometraggi.

Il Festival UNITALY CILENTO è un festival del cinema e della musica dedicato ai 150 anni dell'unità d'Italia. Scopo di questo festival è manifestare il senso dell'Unità tra i popoli e l'orgoglio di appartenenza alla Nazione Italia.
promuovere la solidarietà sociale e i principi dei valori della Costituzione Italiana, attraverso la diffusione, in modo trasversale, di valori socialmente condivisi e alla base di sani principi unitari.
Promuovere il teritorio ai fini turistici descrivendone le peculiarità ambientali e paesaggistiche.
- potenziare la comunicazione. E’ inevitabile che nell’ambito del Festival la comunicazione sia un aspetto privilegiato sia ad intra, in quanto, per la sua stessa natura, promuove e diffonde tre linguaggi, quello cinematografico, quello televisivo e quello musicale che sono canali comunicativi di maggior impatto; sia ad extra, perché nel promuovere la manifestazione verranno attivati tutti quei processi comunicativi atti a darne una capillare diffusione tra gli esperti del campo e non;

- diffondendone la cultura, in quanto, proprio nello specifico del progetto, si andranno a riscoprire e manifestare gli aspetti tipici della cultura Italiana.
Inoltre, grazie alla collaborazione con la testata giornalistica televisiva Agropoli Channel e di oltre 200 televisioni locali e nazionali, si avrà la possibilità di pubblicizzare gli spots realizzati e al contempo il territorio del Cilento.

PROGRAMMA DA DEFINIRE

fonte:http://www.unitaly.com/

Condividi questo articolo: